AVVISO al personale docente ed educativo che intende reinserirsi nelle GAE

Con riferimento alla procedura POLIS per l’aggiornamento delle Graduatorie ad Esaurimento del personale docente ed educativo (D.M. 374/2019), si precisa quanto segue.
Qualora l’aspirante che intende reinserirsi nelle GaE all’accesso tramite POLIS riceva il seguente messaggio: “aspirante non presente nella base informativa o non soddisfacente le condizioni richieste (non avente almeno una graduatoria a pieno titolo o con riserva)”, tale messaggio può dipende da uno dei seguenti motivi:
1. o l’aspirante è presente nelle GaE ma con un codice fiscale diverso da quello con cui si è registrato a POLIS;
2. oppure l’aspirante non è presente nelle GaE (rientrano in questa casistica anche aspiranti iscritti nelle graduatorie d’istituto, ma mai iscritti nelle GaE);
3. oppure la posizione è stata cancellata, ma non risultano a sistema le informazioni per il reinserimento automatico.
Gli aspiranti di cui al punto 1 devono rivolgersi all’Ufficio Ambito Provinciale nelle cui GaE erano stati iscritti, chiedendo la rettifica del codice fiscale.
Gli aspiranti di cui al punto 2 non possono fare domanda, a meno che non siano in possesso di sentenze favorevoli che prescrivono l’inserimento nelle GaE e devono comunque rivolgersi all’Ufficio Ambito Provinciale al quale intendono presentare domanda.
Gli aspiranti di cui al punto 3 devono rivolgersi per le necessarie verifiche all’Ufficio Ambito Provinciale dalle cui GaE erano stati cancellati.

Si ribadisce che, in ogni caso, non è previsto l’invio della domanda “cartacea”.

Ultimi articoli

-Graduatorie ad Esaurimento 15 Maggio 2019

Graduatorie Ad Esaurimento personale docente ed educativo valide per gli aa.ss. 2019/20, 2020/21 e 2021/22. Proroga funzioni POLIS

per l’invio delle domande di Aggiornamento / Permanenza / Reinserimento / Trasferimento / Scioglimento o Conferma

Esecuzione Sentenze 13 Maggio 2019

Provincia di Pescara – Applicazione Sentenza ai fini della mobilità

dispositivo di trasferimento nella provincia di Pescara con decorrenza giuridica 01/09/2015 ed economica dal 01/07/2019, dopo l’assegnazione della sede definitiva a seguito delle operazioni di mobilità inerenti l’anno scolastico 2019/2020 – sostegno scuola Primaria.

torna all'inizio del contenuto